andar per sagre

a noi piaccion molto le sagre.
e qui nelle Marche è tutto un fiorire di paeselli che rivivono feste antiche ( in modo più o meno posticcio ) regalandoci giornate speciali, cariche di atmosfere magiche.

la voglia di sagra,
di festa,
di fiera,
si scatena alla prima giornata di sole vero.
il Capo si tuffa nella rete alla ricerca del paesino giusto e poi via che si parte !

il problema è quando al desiderio non corrisponde un’offerta adeguata…e quindi capita che la cosa più emozionante della giornata siano dei reperti di gabinetto pubblico…

ma non si può sempre avere tutto dalla vita !!

e noi che siamo cuori contenti di natura, siam paghi lo stesso !
basta che la pancia sia piena !!

e poi, cosa c’è di più primaverile del primo tulipano sbocciato in giardino ?!

o del nuovo capretto ?!!

e delle vetrine pasquali ?!!

ci vuole solo un po’ di pazienza, quanto basta per tenere a freno la voglia di strafare da subito !

buona settimana !

Annunci

8 thoughts on “andar per sagre

  1. Voi sì che avete dei w-e bellissimi (e una fotografa d’eccezione!). Noi bloccati a casa dalla tonsillite di Cicciottina, siamo usciti a pezzetti. Ma conto in giorni (e w-e) migliori. Voglio una reflex Simo!! voglio imparare a fare le foto come te!

    • forza Bunny !! da noi il piccolo di casa ha avuto una tonsillite al mese per tutta la primavera degli ultimi due anni di asilo ! so bene come te la stai passando e hai tutta la mia comprensione !!
      aspetta solo che crescano un pochino e potrai fare un sacco di cose !!
      un bacione
      e buona settimana !

  2. Nooo!!! Ma dai da voi sono già iniziate le sagre e io invece sono qui dove non ce n’è nemmeno l’ombra…. Uff!!!!
    Che caruccio il capretto!!!! Non farà una brutta fine a Pasqua???!!!! Vero???!!! Mi raccomandolo difendilo!!!!!! Bacioooo e buona primavera!!!!! Zia Betta

    • sono cominciate le sagre di primavera !
      ma sono sempre abbastanza “scarse” perchè viste le incertezze meteo i comuni non investono troppi soldi…questa era sugli alberi ma di alberi ce n’eran ben pochi e l’attrazione era un gruppo di danza country su cui non mi pronuncio onde evitare querele !
      però c’era un bellissimo museo sulla vita contadina che ci ha risollevati parecchio !

      il capretto non è destinato all’alimentazione umana, fortunatamente !
      baci.
      ♥♥♥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...