il mio libro della vita

se dovessi scegliere il libro della mia vita, senza ombra di dubbio opterei per Marcovaldo di Italo Calvino.

è il libro che mi accompagna in modo costante sin da quando ero piccolissima e che in qualche modo sembra aver assunto il ruolo di un magico amuleto.

lo so che si tratta di raccontini semplici semplici e che Marcovaldo è solo un ingenuo sognatore ma lì dentro, da qualche parte,  sta nascosta la bambina che ero insieme a tutto ciò che l’ha fatta diventare grande e mi basta immergermi in quelle parole per ritrovarmi e stare meglio.

e Marcovaldo ( per la cronaca: era così che avrei voluto chiamare mio figlio ma il Capo, saggio, me l’ha subito bocciato !) lo ritrovo con piacere nella vita di ogni giorno, dai Funghi in città alla Fermata Sbagliata ed è la migliore terapia contro la tristezza.

e lo stesso vale per un fine settimana all’insegna dei piccoli lussi che ci piace concederci.

per il resto sto messa così.
coprispalle terminato.
ora ho messo mano ad una sciarpa Noro per il Capo, ma avendo taccagnato sull’acquisto dei gomitoli credo dovrò di nuovo metter mano al postepay !!

buona settimana.

Annunci

7 thoughts on “il mio libro della vita

  1. sei troppo fashion ad avere il marcapunti in tinta col filato! è venuto benissimo comunque, brava brava, e tu che pensavi di fare un casotto?!
    mi vergogno a dirlo, ma sai che non ho mai letto Marcovaldo? dovrò rimediare 😉

    • oh si ! sono stata follemente innamorata di ogni cosa che scriveva per un lungo periodo della mia vita, quindi credo di aver letto davvero l’opera omnia !! ed è uno dei pochi scrittori che anche in rilettura mi emozionano sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...