medioevali dentro

IMG_4366anche quest’anno l’estate ci ha presi.

l’ozio, le letture, il lavoro a maglia, i giochi all’aperto, la nanna ad oltranza, i figli sempre addosso e la voglia di stare a contemplare il mondo.
poco tempo da dedicare al computer, troppe foto ancora da archiviare.
ma non posso non pubblicare qualche scatto di quella che è la nostra più grande passione estiva da parecchi anni a questa parte: le sagre medievali !

IMG_4381che ce le spariamo tutte devo averlo già scritto ma non credo di aver mai seriamente fatto il conto di quante ce ne siano qui nelle Marche.
di sicuro moltissime.
alcune straordinarie, altre un po’ arrangiate.

IMG_4328quella qui ritratta si svolge a Gradara e si chiama “Assedio al Castello”.

il vero assedio si svolge ogni due anni, con centinaia di figuranti, battaglie, fuochi e fantastiche riproduzioni delle armi dei tempi.
quest’anno si è trattato di  una saga di transito ma comunque molto bella.

IMG_4324IMG_4333IMG_4336IMG_4419IMG_4420IMG_4367IMG_4369IMG_4348IMG_4352IMG_4364IMG_4339IMG_4411IMG_4342IMG_4343IMG_4374IMG_4375IMG_4377l’associazione che cura la riproduzione degli antichi mestieri mette davvero tutta la passione che possiede nell’allestire le botteghe artigiane ed è un piacere stare a guardare il loro lavoro.

IMG_4386IMG_4388IMG_4398IMG_4401IMG_4383quest’anno ci siamo concessi anche l’ingresso al museo storico che è un po’ un’accozzaglia di reperti e si va dagli antichi strumenti di tortura alle bellissime miniature delle case contadine, con un occhio di riguardo alla strafamosa storia di Paolo e Francesca.

IMG_4426so per certo di aver sbagliato epoca di nascita ma per fortuna c’è chi si prende la briga di farmi sognare !
buona estate !

Annunci

6 thoughts on “medioevali dentro

  1. Allora se una volta a maggio hai voglia di venire dalle nostre parti ti porto a Morimondo! Ogni anno c’è l’evocazione di una famosa battaglia del ‘300, con accampamento militare e combattimento notturno.
    Ti invidio molto questa abbondanza di sagre medievali: da noi, a parte Morimondo appunto, c’è poco e niente 😦

  2. c’era anche una ragazza che tinge la lana in un enorme calderone e mostra l’utilizzo delle varie piante tintorie. ovviamente ho pensato a te !
    Morimondo è davvero un nome bellissimo, chissà che non si riesca a venirci !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...