il libro sul comodino: “a volte ritorno” di John Niven

coverchi sia questo John Niven non lo so mica tanto bene.

ma questo poco importa.

di sicuro è uno bravo.
ma bravo davvero.

ha messo in piedi la storia più strampalata e inverosimile che potesse venirgli in mente e l’ha trasformata in un libro che non si dimentica.

il primo approccio non è dei più felici.
troppe parolacce e baggianate da giovani hipster…ma vale la pena di avere pazienza e una volta superato il Paradiso la narrazione prende il via e non si ferma più.

135972523_447989c1la trama sembra essere molto semplice.

Dio, visti i disastri che gli uomini compiono in suo nome sulla terra, decide di rispedirci il suo unico figlio sperando possa trovare il modo di aggiustare le cose.

ma il Dio di Niven non è esattamente quello che ci si aspetta e tantomeno lo è Gesù.

l’autore ci regala due personaggi straordinari che fanno a pezzi tutti i luoghi comuni sulla religione.

con una intelligenza e una fantasia fuori dal normale, Niven  sviluppa una critica spietata a tutti gli integralismi e ai falsi miti tanto cari a noi umani e ci regala una visione della vita incentrata su valori più semplici, molto take it easy, che si rifà ad un unico comandamento: “fate i bravi”.

the_second_comingdi sicuro è un libro per chi ama la musica poichè lo impregna in ogni sua pagina ed è lei a regalarci le emozioni più forti con questo Gesù chitarrista ribelle e alternativo.

per me è stato un vero colpo di fulmine e quindi non posso che consigliarvelo spassionatamente !

buon week end di letture

Annunci

6 thoughts on “il libro sul comodino: “a volte ritorno” di John Niven

  1. Concordo!!! L’ho letto tutto d’un fiato e mi ha fatto morire dal ridere!!! Uno dei libri più belli che ho letto ultimamente!!! E poi a me le parolacce piacciono un sacco!!!!
    La mia parte preferita è quando suona Born to Run del Boss… Fantastico!!!!
    Grazie del consiglio!!!
    Smuack😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...