cronache di marzo

4565464565marzo è arrivato di slancio e ci ha infiammato le gole, intasato i nasi e bruciato gli occhi.

il tutto in una infinita catena di piccoli malesseri che ci siamo rimpallati uno con l’altro quel tanto che è bastato perchè ci fosse sempre un termometro poggiato sul tavolo.

45645646questo però non ci ha impedito di adempiere ai nostri inderogabili doveri.

45645645654il Capo ha tirato fuori il contadino che c’è in lui e sotto l’attento sguardo di sua madre ( e del suo bastone 😉 ) ha tracciato i solchi più belli e perfetti che occhio umano abbia mai contemplato.

l’orto della suocera, come ogni anno, è pronto per accogliere le piantine cetriolo, lattuga, melanzana, zucchina e tante altre cose buone che ci rallegreranno l’estate.

025 (3)una sorte ben peggiore è toccata alla nostra siepe, che a causa di uno stupido pidocchio invincibile è stata drasticamente potata.

credo mi ci vorrà del gran tempo per abituarmi a questa nudità del giardino e all’assenza di quel microcosmo di insetti e bagliori che le sue foglie grasse accoglievano in questa stagione.
46456546fssafsar025 (2)sfsfsfsanche la ragazza di casa, nonostante i malanni, si è sentita in dovere di scaldare la panca alla partita del torneo.

ertertretertetet4e se contiamo le assenze frivole, fatte per correr dietro a film e cantanti, quest’anno sembra che la motivazione alla sfida sia parecchio latitante, tanto che anche noi del tifo abbiamo perso un po’ di entusiasmo e siamo sgattaiolati al bar.

speriamo che il cambio di stagione ci regali un po’ di friccicore sportivo !

036 (2)022e poi ci sono i miei stagni in tinozza coi loro splendidi abitanti che finalmente hanno rivisto la luce e hanno giurato e spergiurato che quest’anno non mi deluderanno.

456546544565464qeqeqeanche le galline sembrano molto felici di poter finalmente beccheggiare nel sole ma la Nerina ( che l’anno scorso era il “mio” pulcino preferito ) sembra non riconoscermi affatto e anzi, ai miei festosi richiami, l’ingrata, ha risposto con clamorose girate di spalle.
456544tfrr46456544564566456546456il giardino sul retro invece, come ogni anno, alla fine dell’inverno è un disastro ma lo si nota poco perchè la maestosa fioritura del rustichello cattura lo sguardo e il cuore.
010 (3)ho anche messo mano ad una nuova coperta.

e a questo punto credo ci sia un qualcosa di psicologico dietro questo mio bisogno di avvolgere e scaldare ma mi sono ripromessa di non andare troppo a fondo con l’analisi delle mie turbe, quindi lascio che il momento mi trascini e si faccia produttivo.

boho-12boho-21il modello è un classico Granny ma in questo sito ho trovato una versione che mi è molto piaciuta, sia per i colori accesi ( e infatti per la mia ho scelto dei colori fluo !) che per i pon pon che corrono lungo il bordo.
non sono bellissimi ?!

io davvero non potevo accettare l’idea di una vita senza una copertina così bella 😉

tra l’altro lavoro ascoltando in modo ossessivo compulsivo questa canzone, che non so per quale motivo, mi è entrata dentro e ora mi possiede.

florence-and-the-machine-2-facebook-cover-timeline-banner-for-fbflorence-and-the-machine-way-out-west-festival-day-1-06loro sono i Florence+The Machine e la cantante, oltre ad incarnare perfettamente il mio ideale di bellezza, possiede un talento a tratti inquietante, sia come attrice che come vocalist.
in inghilterra e in america è un po’ una divinità e non mi spiego come mai qui da noi sia praticamente sconosciuta.

se avete un po’ di tempo prendetevi la briga di ascoltare qualche sua canzone ( quella che ho scelto io è un po’ cupa) e lasciatevi incantare.

…per il resto aspetto che la primavera inizi a far sul serio e mi costringa a metter le mani nella terra !

Annunci

4 thoughts on “cronache di marzo

  1. le tue fotografie, come sempre, mi rallegrano e mi scaldano il cuore. Oggi finalmente tempo bellissimo, sono tornata a casa dopo la solita passeggiata ed ora ho spalancato tutte le finestre…..così si vede bene la polvere sotto i mobili!!!! Sono la peggior casalinga dell’universo.
    le tue fotografie mi mettono una gran voglia di verde e di campagna: forse riuscirò a trascorre il weekend da mia figlia, nella sua casetta di Biancaneve, come la chiamo io, non lontano dalla città ma in aperta campagna; lei andrà a fare bolle di sapone per raggranellare qualche soldo, io sistemerò le piante attorno a casa.
    la tua coperta è stupenda! Io ho ripreso i ferri in mano praticamente un anno e mezzo fa, dopo una vita…..come vorrei averti come vicina di casa, potresti insegnarmi un sacco di cose ( ma mi piacerebbe averti non solo per questo). Adesso sferruzzo scarpine da neonato/a, ancora non sappiamo chi sta arrivando! Intanto è iniziato il toto – nome….la fantasia di Giulia è partita a briglia sciolta, sempre con la fissazione dei nomi baschi!
    Un grande abbraccio Emanuela

    • che bella l’immagine di tua figlia che fa le bolle di sapone. ma lo sai che quando giriamo per le sagre io costringo tutta la famiglia a fermarsi per veder le bolle ?! l’entusiasmo dei piccoli che si affannano a rincorrerle è una di quelle cose che non mi stancano mai.

      giura che quando sarà il momento ci dirai il nome del tuo nipotino/a…non puoi lasciarci macerare nella curiosità !

      ti auguro una primavera scintillante e piena zeppa di cose belle !

  2. Intanto marzo e quasi finito in un tran tran di belle cose : come quelle nuvole di fiori bianchi, le galline che razzolano libere tra quell’erba verde intorno al pollaio che è simile a quello mio, l’immagine della suocera(che è a metà tra mia suocera e me, perché la media dell’età è più o meno quella) e mi ricorda la mia di suocera della quale ho fatto tesoro della sua saggezza, anche se a volte mi ribellavo e la pensavo diversamente.(da noi, almeno per la mia generazione, ora non più ,c’era l’usanza di chiamarla mamma, io non sono riuscita ma per rispetto ho dato a mia figlia il suo nome ). La ragazza di casa, la tua principessa, impegnata nel suo sport …e tifiamo sempre per il N° 28….La siepe pazienza!!! Pazienza anche per i mali di stagione!!! Mi incuriosiscono tanto quelle tinozze nel tuo giardino (quasi le copio) . In una immagine che “gira” nel web, sembra che in esse, vi siano piantate i fiori di loto o sbaglio!!! In un viaggio in Cina ho visto dei campi interi di questi fiori e me ne ero innamorata ….tornata a casa mi sarebbe piaciuto piantarli ma poi……. La coloratissima coperta (anche io penso di farla …mi spaventano i cambi di colore e poi cucirla…) Negli anni passati (più o meno nella tua età ) ne ho fatte due anche io, di cotone, e indovina un po’ di che colore !!! Bianche….l’ alternativa era il colore écru (forse è meglio bianca) . Le ho fatte come corredo a mia figlia …ma ancora sono nella scatola dove le avevo messe quando gliele ho regalate (il giorno della laura )(forse ci farò un post ). La cantante hai ragione è molto bella, una bellezza particolare…anche la canzone è bella L’ho ascoltata un paio di volte e il video ha immagini quasi reali. Una mia amica e pure io ,anni fa ,un bel po’, dopo la visione del film “nove settimane e mezzo” esclamò ” a me se cose non sono mai successe!!!” Intanto marzo è quasi finito !!! Buon fine settimana!!!
    P.S. I tuoi post mi fanno pensare ….ma anche tanto sorridere !!!!

    • francarita ! sei stata anche in Cina ?!
      ma vuoi che te lo faccia sempre più alto questo piedistallo dove ti ho messa eh 😉 !!

      fare un viaggio in oriente è il mio sogno nel cassetto e da tempo ormai me lo prendo e me lo rigiro nella testa ogni volta che ho bisogno di staccarmi dal quotidiano.

      mi piacerebbe che mi raccontassi qualcosa di più su quello che hai visto perchè i tuoi occhi sono speciali e vedono cose speciali.

      nei miei tini ci sono in effetti dei fiori di loto.
      in quello grande avevo messo anche le ninfee e altre piante acquatiche e infatti è diventato un delirio…
      così l’anno scorso ne ho preso un altro e ci ho messo solo il loto.
      ora sono brutti e spogli ma appena posso li avvolgo con le cannicce e gli do una bella ripulita….vedrai che meraviglia di foto ti mostro quest’estate !

      le coperte colorate sono una mia passione ( quando non le facevo le compravo ) e ti assicuro che i cambi di colore non sono poi un gran problema, basta che non arrivi alla fine con tutte le codine da nascondere….io ne faccio un po’ per volta, così non mi viene la disperazione !

      un abbraccio grande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...