connessione instabile

loto (2)e questa volta non è quella della linea adsl ( che grazie al cielo funziona benissimo ) ma la mia personale connessione al mondo, che grazie al ritmo lento delle vacanze si è fatta sempre più traballante.

una sensazione BELLISSIMA !

oscillante però diventa anche la frequenza dei miei post, la perizia nel sistemare le foto, la voglia di mettersi al computer in questi giorni di afa terribile.

ma ci sono eh !

buona estate !

Annunci

5 thoughts on “connessione instabile

  1. siamo tutti un po’ sconnessi, sai? L’estate è bella per questo,ci si lascia un po’ andare anche se si è ancora qua in città a lavorare………ma la testa vaga lo stesso!
    Parto l’8 o il 9, un po’ di giorni da mamma nelle Marche e poi….in Friuli, ad aspettare la crearuta in viaggio!
    un grande abbraccio e buona estate anche a te Emanuela

  2. Sono tornata e ancora un po’” frastornata” ( da questo tipo di viaggi si torna stanchi ma ricchi ) ho dovuto immergermi nel lavoro (purtroppo il privato è così)….Anche io avverto la BELLISSIMA sensazione di fare giusto il necessario nel mio caso il lavoro …mah!!!……..
    Ho visto il post precedente e la prima cosa che ho pensato è stata ” no non posso credere ….queste foto sono delle belle cartoline !!!” Ma poi di carattere non sono proprio… proprio diffidente …le ho riguardate e riguardate sono bellissime …in particolare quelle distese fiorite …E allora ho pensato e mi sono detta ” no non pubblico più foto se non sono belle come quelle!!!” Ma poi ho rimuginato …. che questo non penso accadrà mai ( mia figlia aveva appena visto le foto del viaggio e mi aveva detto che non ce n’era una bella….i figli si sa come sono… ) Insomma tutto questo per dire che -la fiorita di Castelluccio di Norcia – è troppo bella !!! Ci sono stata anche io da quelle parti diversi anni fa, non ricordo neanche in che periodo ma non ricordo di aver notato così tanta bellezza fiorita Ricordo invece, e questo l’avverto ogni volta che vado per santuari, l’altro aspetto…quel corri…corri tra bagni e panini (e sicuramente ci sono anche io )…….però poi penso che dopo i bisogni corporali nell’anima nel cuore …da qualche parte si creano momenti, pensieri, suggestioni… di spiritualità, di serenità ,di raccoglimento ….di preghiera …..Comunque sia è così ….Santa Rita è la Santa dell’impossibile, era la Santa di mia madre e anche io La prego . Buona BELLISSIMA sensazione !!!!

  3. aggiornamento…ieri sera, alle 23,52, con tre settimane di anticipo ed un cesareo d’urgenza è nato il mio piccolo AIMA. domattina parto per il Friuli, non vedo l’ora!
    Aima è un nome greco; in origine significava ” sangue” poi ha assunto il significato d forza vitale.
    non so quando tornerò a Genova. Ma avevo una gran voglia di comunicarti questa meraviglia!
    un grande abbraccio Emanuela

    • che meraviglia !! congratulazioni a tua figlia e a tutta la famiglia ! spero che questo arrivo anticipato non abbia portato sofferenze o complicazioni. porta un abbraccio anche da parte mia a questo cucciolo dal nome bellissimo. sono davvero felice per voi…e per te che sei di nuovo nonna !
      a prestissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...