piccolissimo post

febb-6Piccolo e miserrimo visto che ho giusto quattro foto e pochi pensieri.

febb-7Ero rimasta ferma alle vacanze di natale e invece siam già a metà febbraio e io son di nuovo qui a chiedermi com’è che il tempo ha preso a correre lasciandomi clamorosamente indietro.

Abbiamo avuto il sacro compleanno del Capo, che ha spento cinquantuno candeline senza troppi propositi salutisti ( poichè sta eroicamente mantenendo quelli dello scorso anno) ma nel frattempo ha cambiato lavoro, settore e compagnia bella.

Questa cosa ci ha un po’ destabilizzato visto che avevamo fatto grandi progetti per riempire i primi mesi di disoccupazione… ma evidentemente non era destino e quindi ricominciamo il nostro solito tran tran, con un pizzico di allegria in più grazie al fortissimo profumo di primavera che c’è nell’aria !

febb-5 febb-8La cuochina sopraffina ha fatto degli strozzapreti fenomenali, tanto che abbiamo deciso di avviare una produzione costante e mensile, dimodoché nel nostro freezer non manchi mai una bella dose di pasta all’uovo.

Tra poco meno di un mese la vedremo partire per l’Inghilterra e questa cosa mi smuove dentro tutta una serie di gioie che fatico a contenere.

Avere dei figli non era nei miei progetti fino a quando non ho incontrato il Capo e mentre li aspettavo me li immaginavo già grandi, con la valigia sempre pronta e la voglia di vedere il mondo e godersi la vita.

Ora che è arrivato il momento c’è quella paura di non essere più lì per proteggerli, ma la contentezza di saperli liberi è così grande che surclassa tutto il resto.

E non vedo l’ora di programmare il prossimo viaggio e quello dopo ancora 😉

tre56ete5 5656t6565Io invece, oltre ad un’altra velocissima capatina in Lombardia, son stata e sono malaticcia.
Mi è persino venuto un febbrone.
Evento raro e devastante.
Ora mi trascino la tosse e un po’ di malessere generale ma conto di rimettermi in fretta vista la fantastica luce che ci invade da un paio di giorni.

Son stata così male che non ho combinato niente di buono ma in compenso conosco a memoria tutte le canzoni dell’ultimo Sanremo 😛

4564tete ertertert5eI gatti mi han fatto da coperta tutte le sante sere e davvero non mi spiego il sottile filo magico che mi lega a questo pazzo della foto, che mi possiede fino al midollo e che con un solo sguardo è capace di svoltarmi al meglio la giornata.

***

Visto come è andato finora questo nuovo anno mi ripropongo di ricominciare con più grinta verso marzo.

Questo che arriva però deve assolutamente essere un week end coi fiocchi perchè me lo merito proprio !

A prestissimo

Advertisements

6 thoughts on “piccolissimo post

  1. Mi son guardata Sanremo pure io quest’anno, per disperazione più che altro, perché qualsiasi altro programma o film avrebbe richiesto la presenza di neuroni svegli ed attivi e ne ero sprovvista.
    Spero recupererai forze sufficienti per un fantastico week-end all’insegna di scorte di vitamina D! 😉

  2. ….a me questo post piace tantissimo!!!! Prima di tutto TANTI AUGURI AL CAPO!!! Poi quella foto dove la principessa sfoglia la pasta e il ragazzo, l’uomo del domani, fa i compiti sul tavolo, con la farina, la ciotola ,…..la credenza vissuta ….mi ha fatto sognare il passato, il presente e il futuro. Sarebbe da incorniciare !!! Questa immagine ce l’ho nell’anima …Succedeva anche al podere vecchio solo che il piano del tavolo era di marmo e si ammassava e sfogliava direttamente sul piano di marmo……Così si parte!!! La storia è iniziata così anche da me, e penso un po per tutti, eccetto per quella volta che mia figlia partì per Barcellona senza conoscere poco e niente e nessuno, sapevamo solo che era un viaggio E.M.P.A.S.(per me ingiustizie della vita) ricordo che si dovette anticipare anche il giorno dell’esame di quinta elementare…..poi il periodo delle scuole medie un tran tran normale di campeggi… poi i primi anni del liceo le mete erano :l’Inghilterra e l’Irlanda . Dapprima presso i college ma poi no, non andava bene, perché si finiva con il parlare l’italiano per la presenza di molti italiani , allora presso le famiglie ……..Io non sono mai andata , neanche quando ha fatto l’Erasmus in Portogallo dove è rimasta per diversi mesi. Ero contenta anche io di queste esperienze …e poi non li ho fermati più….Insomma io sognavo una famiglia con il tavolo e la spianatoia sempre in adopero e tutti impegnati a fare…,.con bambini nelle culle, alla scuola materna ………e la nonna felice che raccontava le stroppolette e le filastrocche …..Comunque mia figlia è tornata l’altro giorno dal’ Inghilterra, questa volta per lavoro per conto dell’industria farmaceutica dove lavora per un master, per prendere un brevetto con validità europea. ……Toglimi una curiosità ma le immagini del bagno sono quelle di casa tua ? Che particolare che è …E quella cosa a forma di dolce che racchiudi in mano che cosa è!!! Ho pensato mille cose …poi ho visto scorrere l’acqua da quel bellissimo rubinetto e ho pensato ai sali da bagno per un bagno rilassante, tonificante……e l’immagine nel quadro non riesco a capire se sei tu..ma penso di si. Anche il tuo gatto sale sull’albero …però non tutti i gatti lo fanno….Questo tuo post è L’immagine dell’affetto. Ora io per una immagine così aspetto una settimana , è solo la domenica e neanche tutte.Ti racconto una cosa a riguardo dell’affetto . Un giorno in farmacia una signora mi disse “strano in genere chi perde la mamma da piccola come te diventa arrabbiato, cattivo …e aggiunse… tu no!!! “( Tra l’altro questa signora aveva avuto problemi seri con una figlia bellissima con il problema di anoressia…. e mio marito l’aveva aiutata tanto con le lezione private per la scuola ed è anche molto affezionata …..) Strano molto strano ,io che penso molto non avevo mai pensato a questa cosa, però ora dopo questa osservazione ci penso molto e a volte mi sento anche un po’ male …

    Quegli strozzapreti lo so che sono buoni!!!! Ancora tanti auguri al capo e felice week end!!!

    • Grazie di cuore per gli auguri Francarita !
      Quella signora della farmacia ha proprio ragione, tu sei speciale e te l’ho già detto tante volte, persone in grado di guardare al mondo nel modo in cui lo fai tu se ne trovano sempre meno e io penso di esser proprio fortunata ad averti trovata ( ma sappiamo bene che non è un caso, perchè il caso non esiste 😉 ).

      Quella nelle mani di mia figlia è una bomba da bagno che da queste parti è di gran moda grazie ad un nuovo negozio che le vende. Sono pallotte di bicarbonato, essenze ed olii che si mettono nella vasca e ti regalano bagni rigeneranti.
      Noi le adoriamo e te la consiglio proprio se ti vuoi fare una coccola !
      Il bagno è il mio, è stato il mio capriccio da sposa, ho voluto a tutti i costi una vasca inglese coi piedi di leone e non me ne sono mai pentita, è bellissima ! Ma quella nel quadro non sono io….bensì Amy Winehouse, cantante molto amata da mia figlia.

      La partenza è sempre più vicina e mi sembriamo tutti troppo calmi…
      sarà che c’è sempre qualcosa di più impellente a cui pensare !

      Un abbraccio grande grande

  3. Ogni volta che guardo le tue foto, ogni volta che leggo ciò che scrivi mi innamoro sempre più di te e di voi, della vostra casa, della vostra vita!E questo mi fa stare bene e te ne sono grata.
    Auguri al grande capo, per prima cosa e poi volevo dirti che, ispirata dalla tua cuochina bellissima,per pranzo oggi di mangiano gli strozzapreti con sugo di ceci! Li adoro.
    Qua siamo come sempre nel caos….Silvia parte fra tre giorni. Logicamente non ha preparato quasi nulla ed oggi è andata a fare un mercato in Piemonte.anche Giulia e Manuel stanno preparando i bagagli. Tommy ed io siamo qua, con il cane pestifero che sta demolendo casa un pezzetto alla volta , ma è talmente simpatico che si fa perdonare tutto!
    E così la cuochina parte.. non è facile, ma è bellissimo vederli spiccare il volo!!
    A te un abbraccio grandissimo
    Lela

    • A quest’ora saranno partiti tutti…come va ?
      Sono arrivati e sistemati ?!
      L’assenza sarà dura da mandar giù ma pensa quante cose avranno da raccontarti !
      Quando torneranno saranno ancora più ricchi e preziosi di quando sono partiti.
      Un abbraccio specialissimo a te, ad Astro e a tutto il resto della banda !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...