le carpe koi non fan per noi

koi show 2014 (32)sabato ci siamo alzati prestissimo e carichi di energie positive siamo partiti alla volta di Cesena, dove si svolgeva il Koi show, evento dedicato alle carpe koi, ai bonsai e al giardino giapponese.

al possesso di una carpa koi miro da un sacco di tempo.

forte della mia ignoranza, credevo fossero assimilabili ai pesci rossi.

mi affascinava questa cosa della loro longevità, del fatto che fossero dotate di memoria e soprattutto della capacità di sviluppare affetto.

dei gattini da laghetto, come ci ha spiegato l’esperto.

koi show 2014 (16)koi show 2014 (15)koi show 2014 (18)ignoravo però il fatto che avessero bisogno di cure particolarissime, cibo specifico costoso all’inverosimile e soprattutto che nel giro di due/quattro anni raggiungessero lunghezze sfioranti il metro.

dopo esserci sciroppati una serie di conferenze a tema, smontati come non mai, abbiamo deciso che le carpe koi non sono decisamente alla nostra portata.

pur ipotizzando un investimento volto a creare un ambiente specifico adatto, nessuno di noi sente una passione così forte da spingerlo a monitorare acque, pulire filtri, somministrare cibi e medicine e tutta una serie di cose che risultano essere davvero impegnative per una famiglia di svampiti.

koi show 2014 (20)koi show 2014 (21)koi show 2014ci è apparso subito chiaro che noi siam fatti più per la meditazione da giardino !

koi show 2014 (13)koi show 2014 (14)koi show 2014 (17)koi show 2014 (28)nonostante la delusione e gli eccessivi vuoti di tempo tra una conferenza e l’altra, devo dire però che la fiera era molto bella.

un po’ scarna trattandosi della prima edizione ma con tante curiosità,  affascinanti giapponeserie,

koi show 2014 (27)koi show 2014 (31)koi show 2014 (30)koi show 2014 (19)ed artisti insoliti e bravissimi.

koi show 2014 (2)koi show 2014 (3)koi show 2014 (4)koi show 2014 (5)koi show 2014 (6)koi show 2014 (7)koi show 2014 (8)koi show 2014 (9)koi show 2014 (12)koi show 2014 (10)koi show 2014 (11)koi show 2014 (23)koi show 2014 (22)koi show 2014 (24)koi show 2014 (26)koi show 2014 (25)koi show 2014 (1)e se la carpa koi non sembra essere alla nostra portata, più semplice e meno dispendioso mi è apparso il meraviglioso mondo dei bonsai.

esemplari straordinari, frutto di anni ed anni di cure semplici e pazienti.

miracoli cresciuti dentro vasi minuscoli grazie all’amore e alla dedizione dei loro proprietari.

ed io sento che a questo ci posso arrivare.

25 maggio 14 (1)25 maggio 14 (2)25 maggio 14 (5)dom 25 maggio25 maggio 14 (3)tornando a casa poi comunque il nostro laghetto fiorito ci è sembrato la cosa più bella del mondo !

26 maggio 14 (1)26 maggio 14 (2)26 maggio 1426 maggio 14 (3)26 maggio 14 (4)26 maggio 14 (5)così come il cielo sopra le nostre teste

dom 25 maggio (1)dom 25 maggio (2)dom 25 maggio (3)25 maggio 14 (6)25 maggio 14 (8)25 maggio 14 (7)e il mare spopolato della sera.

Annunci

pepperino

pepperinoil freddo è arrivato di gran corsa ma io sto prendendo la cosa meglio di quanto sperassi.

certo, ho le mani piene di geloni e il naso sbuccio, ma dentro coltivo una strana euforia che mi permette di viaggiare sempre a braccetto col buonumore.

la stessa cosa non si può dire per il resto della famiglia, che si trascina malmostoso dentro giornate spesso troppo impegnative.

pepperino (2)pepperino (1)ho cucinato molto in questi giorni, sono entrata nel tunnel dei dolci lievitati e fatico ad uscirne.
ho fatto la maglia ad oltranza, arrivando a consumare tutte le mie scorte.
ho bevuto parecchio tè.
ho letto molto pigramente un paio di bei libri.
ho fatto un sacco di divisoni a due cifre.
ho consumato parecchia benzina, dando il mio colpevole contributo all’innalzarsi del tasso di inquinamento.
ho studiato assai.

di foto invece ne ho fatte davvero poche.
molte di gatti e ve le risparmio.
c’è una luce terribile e per quelli come me che aborrono l’uso del flash è particolarmente dura tirar fuori foto non sfocate.

pepperino (3)però non potevo non dedicarmi al nuovo membro della nostra famiglia.

sua maestà Sergeant Pepper, altresì detto Pepperino.

un bellissimo bonsai dell’albero del pepe, con un tronco meraviglioso e una chioma dai poteri magici.
inutile dire che ne sono totalmente innamorata e che passo del gran tempo a perdermi tra le sue foglioline.

il Capo, che me ne ha fatto dono, dice che è un po’ come l’acquario, i primi tempi stai sempre lì a guardarlo, poi te ne dimentichi.

ora, a parte che non abbiamo un acquario e se ce l’avessimo probabilmente mi ci perderei dentro; non posso negare di avere sviluppato verso le piante un sentimento nuovo, ancora non ben definito e sicuramente poco credibile per quelli che mi conoscono.
suppongo sia legato al fatto di essere cresciuta, di essermi resa conto che non sono io il centro dell’universo e a questa strana capacità di scorgere sprazzi di felicità nel fare cose piccole, semplici e inutili .
ma belle.

pepperquindi non credo mi stancherò di lui, che troneggia in cucina, popolato ogni giorno da nuove creature.
( spero vivamente che anche lui non si stanchi di me !)

“siamo quello che mangiamo, ma forse siamo anche quello che amiamo.”

ottobre.

ottobre 13 (3)E’ ottobre.
le giornate sono di un grigio e di un buio spaventosi.
i bambini cominciano a lamentare i primi maldigola e la mattina rabbrividiamo dentro giubbotti ancora troppo leggeri.

io sono l’unica che già osa avvolgersi della lana purissima al collo, ormai definitivamente rassegnata alla fine della bella stagione.

ottobre 13 (7)ottobre 13 (6)ottobre 13 (4)i nostri pomeriggi si sono riempiti di compiti, tè e giocate clamorose.

ottobre 13 (2)ottobre 13 (1)il Capo ha messo a lievitare una nuova birra,
mentre io sono passata a dei menù decisamente invernali.

ottobre 13 (8)ottobre 13epperò c’è qualcosa di strano nell’aria.

ottobre 13 (5)è l’ottobre più grigio che la storia ricordi ma io dentro ho una primavera in corso.

sto riscoprendo una curiosità verso il mondo che era svaporata da tempo.

e nonostante i musi lunghi che mi circondano riesco a trovare un sacco di buoni motivi per sorridere, per innamorarmi a raffica, per fermarmi a meditare e per avventurarmi in strabilianti esplorazioni di oasi intellettuali.

sento che questo sarà un autunno diverso.

ma tanto per tornare sulla terra, vi rendo partecipi di questa nuova passione nata per caso, visitando una bella mostra nella mia città, dove ho scoperto che i bonsai non sono solo quei tristi alberelli che stazionano sulle mensole di molti ambulatori ma meravigliose opere d’arte, capaci di emozionare quanto un quadro.

e quindi adesso ho un sacco da studiare e sento che presto ci saranno nuovi soggetti per le mie foto !

ottobre 13 (9)972212_618082618216618_969831442_n599586_461540960537452_825246455_n*immagini dei bonsai tratte dal sito Bonsai Empire.

♥♥♥